Quando si parla di acqua a uso alimentare il pensiero va all’acqua da bere, ma quasi mai all’acqua che usiamo per cucinare.

Oggi l’attenzione di tutti noi verso la qualità delle materie prime, i tipi di cottura, ricette e strumenti per cucinare, è molto aumentata, grazie ai programmi di cucina, sempre più frequenti in TV, ma anche a una presa di consapevolezza maggiore da parte del mondo medico per l’impatto dell’alimentazione sulla nostra salute.

L’acqua è entrata a far parte della piramide alimentare, proprio alla base di essa, solo da pochi anni. Questo indica un ulteriore passo in avanti nella ricerca in campo medico.

Adesso pensa un attimo a quante ricette sono preparate con l’acqua… Pasta, risotti, zuppe, caffé, tisane, verdure ecc ecc.

Ti faccio una semplice domanda, se metti troppo sale nell’acqua la pasta come diventa? Esatto! Salata… Ma questo cosa vuol dire? Se ci pensi su è davvero molto interessante… Significa che i cibi assorbono le sostanze disciolte nell’acqua. Ora ti sarà facile comprendere quanto sia importante cucinare con un’acqua pura per la tua salute e per preservare le qualità organolettiche, il gusto e il bell’aspetto del cibo. Cucinare con un’acqua priva di inquinanti chimici, batteri e altre sostanze indesiderate è sicuramente un gran passo avanti per te e la tua famiglia.

C’è tutto un mondo da scoprire sull’acqua.  Contattaci, saremo ben lieti di rispondere alle tue curiosità.

 

Rispondi